Verso il WebUPdate: codice sconto e intervista ad Alessandro Mazzù

Verso il WebUPdate: codice sconto e intervista ad Alessandro Mazzù

Alessandro Mazzù

Laureato in Scienze Politiche, Alessandro Mazzù è fondatore e Ceo di QADRA.NET agenzia di marketing & comunicazione con sede a Napoli ed a Milano. Alessando è autore di “Web Marketing? No, grazie!...” (2015), ”Marketing & Web Marketing" (2013) e Co-Autore di “The Wide Horizon Strategy” (2012). Ha anche pubblicato un ebook dal titolo “Le 22 Leggi del Web” (2014). Inoltre Alessandro Mazzù è assistente della cattedra di Comunicazione Pubblica ed Istituzionale all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

[Total: 0 Average: 0]

In uno degli ultimi articoli abbiamo presentato il WebUpDate, l’evento che il 19 marzo porterà il meglio del web marketing italiano a Napoli. Ben 19 professionisti si alterneranno nelle sale dell’Hotel Ramada per affrontare i principali temi legati alla SEO, al mondo ecommerce e all’universo del social media marketing. Ecco perché abbiamo deciso di pubblicare un codice sconto per i lettori di MediaBuzz.

MDBWUD16

Basta inserire il coupon MDBWUD16 nell’apposito campo quando acquisti il biglietto (lo puoi fare qui: www.webupdate.it/iscriviti) per ottenere uno sconto del 15% sul prezzo. Per completare questa sorpresa abbiamo deciso di intervistare il nome che da diversi anni (7 per la precisione) riunisce i professionisti del Web Marketing a Napoli. Oggi per le Eccellenze Digitali Italiane intervistiamo Alessandro Mazzù.

Chi sei e di cosa ti occupi?

Mi chiamo Alessandro Mazzù e mi occupo di consulenza e formazione in ambito Web Marketing. Sono davvero fortunato perché il mio lavoro coincide con la mia passione e per questo motivo lavoro anche a progetti miei personali (scrivo libri, organizzo il WebUpDate e altri eventi, ho una scuola di formazione, etc.).

Racconta ai lettori come hai iniziato

Mi sono laureato in Scienze Politiche. Ho iniziato lavorando nel reparto marketing di un’azienda che operava nel settore del franchising di agenzie di viaggio. Il mio amore per il Web Marketing è partito da lì.

Ho scoperto un mondo che mi ha conquistato immediatamente per le sue enormi potenzialità. Dopo quell’esperienza lavorativa ne ho avute altre prima di decidere di fondare QADRA, la mia web agency. Da allora è passato molto tempo.

Come inizia la tua giornata?

La sveglia suona sempre presto perché la mattina sono più produttivo. Per questo motivo, mi reco prima possibile in agenzia e inizio a lavorare. Arrivo prima di tutti gli altri perché il silenzio e la calma mi aiutano a concentrarmi nella pianificazione delle attività quotidiane.

La prima operazione che faccio è quella di controllare le email. Ho diversi account di posta elettronica e quindi questa operazione dura un po’. Subito dopo verifico notifiche e messaggi sugli account social.

Poi mi dedico alle attività programmate della settimana. Cerco di fissare telefonate, video conferenze e riunioni in tarda mattinata o subito dopo pranzo per evitare di spezzare il lavoro.

La chiave per conquistare il web?

Non esiste. Semplicemente perché non si può conquistare il Web. Non preferisco neanche l’utilizzo della parola “conquistare”, oggi, dal mio punto di vista, completamente fuori dalle logiche e dalle dinamiche della comunicazione digitale.

Raccontaci come è iniziato il WebUpDate

Il WebUpDate è un evento annuale di aggiornamento sui principali temi legati al mondo del Web Marketing e della Comunicazione Digitale.

Chiunque può partecipare, proprio perché offre così tanti spunti di riflessione che sia il neolaureato che il laureando, sia il giovane che lavora in una web agency che l’imprenditore di vecchia data possono tutti trovare elementi di crescita personale e di miglioramento del proprio business o del proprio modo di approcciare al mondo del Web Marketing.

Del resto, fin ora, il nostro pubblico è sempre stato molto vario. Questo ci fa molto piacere perché conferma, ancora una volta, quanto i temi trattati siano davvero percepiti come fondamentali da una grande fetta di pubblico.

L’idea è nata, ormai molti anni fa, da una semplice osservazione: tutti gli eventi grandi e importanti inerenti il Web Marketing erano organizzati da Roma in su. Tutto il Sud Italia era tagliato fuori. Se volevi partecipare dovevi per forza organizzarti per andare a Bologna, Milano, ecc.

L’idea, da questo punto di vista, è stata molto semplice: organizzare un evento importante a Napoli! Da allora sono passati 7 anni nei quali ho cercato di migliorare, anno dopo anno, i tanti aspetti dell’organizzazione di un evento del genere.

Ogni anno ho cercato di portare qualche piccolo miglioramento, prendendo spunto dai tantissimi feedback che durante gli anni ho sempre ricevuto da parte del pubblico.

È grazie alle tantissime persone che, tra un’edizione e l’altra del WebUpDate, sono rimaste in contatto con me e dalle quali sono venuti fuori parecchi spunti interessanti che spero di aver sempre, nei limite del possibile, messo in pratica. Mi fa piacere pensare che il WebUpDate sia un evento costruito insieme al suo pubblico.

Edizione 2016: quali sono le novità?

Quest’anno abbiamo deciso di approfondire 4 tematiche, per noi fondamentali: SEO, Social, Adv e ecommerce. Abbiamo quindi organizzato l’intera giornata in 3 sale nelle quali si approfondiranno i 4 temi con ben 19 speaker tra i principali professionisti nazionali in ambito Web Marketing, selezionati per quello che siamo certi possa essere il loro prezioso contributo all’evento.

Sono tutte persone che lavorano quotidianamente con aziende e che quindi possono garantire una trasmissione di conoscenze di taglio pratico. Abbiamo evitato di invitare docenti universitari o teorici della materia proprio perché siamo certi il pubblico apprezzerà maggiormente la praticità e la concretezza.

Siamo certi di poter dare un ottimo contributo agli argomenti trattati in modo da lasciare al pubblico un know how immediatamente spendibile.

Anche tu terrai un intervento: qualche anticipazione?

Nel mio speech parlerò di Facebook Ads. Andrò in profondità per fornire spunti e dettagli a chi vuole utilizzarlo in modo professionale per ottenere risultati concreti e soprattutto misurabili. Credo sia uno degli argomenti più interessanti del momento e sicuramente uno tra i più sentiti soprattutto dalle aziende.

Sono certo che Facebook, dal punto di vista dell’advertising, ha ancora tanto da dire e che nel breve periodo vedremo ulteriori evoluzioni dello strumento. Le potenzialità sono già enormi e io confido fiducioso nell’implementazione di nuove funzionalità che ne decreteranno finalmente il meritato successo.

Un consiglio pratico che cambierà la vita del lettore…

Non credo di poter cambiare la vita delle persone. Quello che però mi sento di dire è che il web non è un gioco. Può sembrare un concetto ovvio ma non lo è affatto. Utilizzare il web senza averne compreso le potenzialità vuol dire rischiare grosso.

Tutto quello che facciamo sul web ci rappresenta e resta lì indelebile a parlare di noi a chiunque. Soprattutto se lavoriamo con clienti è fondamentale non improvvisare ma studiare e prepararsi senza vendere cose che non si è in grado di fare.

Danilo Polidori

Danilo Polidori, Online Media Manager e fondatore di MediaBuzz, inizia la sua giornata alle 6:00 am con una corsa di 50 minuti a Battersea Park durante la quale raccoglie idee ed energie per affrontare con positività la giornata. Crede con fermezza che lo sviluppo tecnologico e dell’economia digitale rappresenti l’occasione per internazionalizzare le eccellenze produttive del nostro paese e tornare grandi.

More PostsWebsite

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterest

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.