Storytelling

Storytelling

Non descrivere le emozioni, raccontale

Storytelling: la narrazione come strumento di marketing

Le persone sono da sempre affascinate dalle storie. Prima si raccontavano attorno al fuoco, poi nelle piazze e, successivamente, nei libri. Oggi, l’arte di raccontare è diventata una potentissima arma di marketing che le aziende utilizzano per attrarre il pubblico all’interno di una storia, la loro.

Cosa significa storytelling?

Lo storytelling si traduce solamente nel saper raccontare una storia? No, nel marketing nulla viene lasciato al caso e lo story telling rappresenta molto di più di un metodo di intrattenimento. È lo strumento per raggiungere un obiettivo ben preciso, quello di portare i consumatori ad immedesimarsi con il brand, a diventare essi stessi protagonisti.

Grazie allo storytelling, un’azienda può raggiungere il proprio obiettivo pubblicitario sfruttando un formato in cui il pubblico possa facilmente immedesimarsi.

Oggi si parla pressoché di digital storytelling, perché quest’ultimo viene realizzato sfruttando tutti gli strumenti digitali di cui un’azienda dispone come testi, immagini, video, audio e grafiche.

Grazie a questi supporti lo storyteller può far emergere la propria personalità e il proprio carattere, sfruttando la narrazione per veicolare informazioni e messaggi ben precisi e studiati a tavolino.

Perché le aziende hanno bisogno di fare storytelling digitale?

La narrazione sfruttata ai fini di marketing è un mezzo indispensabile per la comunicazione di ogni azienda che, grazie al brand storytelling, può creare un’identità forte, solida e condivisa.

Come mai non basta più la classica comunicazione istituzionale? Perché le persone oggi cercano emozioni, sono queste che le legano in modo indissolubile ad un brand, fanno sì che si identifichino e che, di conseguenza, acquistino i prodotti o servizi che vende.

Ma attenzione, è molto importante che il marchio rispetti i valori e i principi veicolati attraverso lo storytelling, altrimenti rischia di tradire la promessa fatta alla propria audience.

Raggiungi Risultati Sorprendenti

Come fare digital storytelling?

“Digital Storytelling combines the best of two worlds: the 'new world' of digitised video, photography and art, and the "old world" of telling stories. This means the "old world" of PowerPoint slides filled with bullet point statements will be replaced by a "new world" of examples via stories, accompanied by evocative images and sounds.” William Dauphinais

L’uso della comunicazione digitale è entrato in tutti gli aspetti della vita delle persone, dal personale al professionale. Oggi, ognuno di noi utilizza gli strumenti digitali per condividere le proprie storie.

Il digital storytelling ha offerto tantissime nuove opportunità per espandere gli orizzonti della nostra comunicazione, creando nuovi modi per esprimerci, condividere e persuadere.

Nello storytelling digitale devono esserci degli elementi imprescindibili come la creazione di un forte legame di fiducia con il pubblico, la trasmissione di emozioni, uno stile riconoscibile e un personaggio principale nel quale ogni persona può immedesimarsi e grazie al quale può emozionarsi.

Quali sono i passaggi per costruire una buona strategia di storytelling?

Come abbiamo detto, lo storytelling non si limita a raccontare una storia. È una strategia di marketing pensata, con una struttura ben precisa alle spalle e degli obiettivi da raggiungere. Ecco quali sono gli elementi che costituiscono la buona riuscita del proprio storytelling:

  • Definizione degli obiettivi da raggiungere: prima di partire è necessario capire con quale scopo si scrive la storia, quale risultato si vuole ottenere;
  • Individuazione del target: in ogni strategia è necessario identificare il pubblico di riferimento per definire tutti i passaggi successivi, come lo stile di comunicazione e il mezzo;
  • Tono di voce: sulla base del target si individua il giusto stile di comunicazione per colpire esattamente quella fetta di pubblico;
  • Scelta dei media: a questo punto è fondamentale individuare i formati con cui si intende veicolare il messaggio;
  • Creazione della storia: è il momento di individuare i punti cardine della storia che si intende raccontare, per poi tradurla con i formati scelti;
  • Diffusione: tutti i contenuti creati vanno condivisi all’esterno per far sì che vengano visti dal pubblico;
  • Analisi dei risultati: affinché una campagna di marketing sia efficace, è indispensabile monitorare i risultati ottenuti per perfezionare la strategia attuale o quelle future.

Quali sono gli strumenti per fare storytelling?

Facile, i principali e i più apprezzati strumenti di storytelling rimangono sempre foto, immagini e video. Oggi gli utenti cercano contenuti fruibili velocemente ed è questo il motivo per cui i supporti visivi sono molto più impattanti rispetto ai testi scritti.

Non tutti hanno la voglia o il tempo di leggere un articolo online, mentre tutti possono dedicare qualche secondo alla visualizzazione di un’immagine, soprattutto se cattura la loro attenzione nel feed. Per questo motivo si è iniziato a parlare di visual storytelling.

I 3 elementi del marketing storytelling

L’obiettivo principale del marketing è quello di aumentare le vendite del prodotto o servizio dell’azienda che mette in campo le strategie. Lo storytelling marketing ha la stessa medesima funzione.

Il primo elemento che costituisce questo metodo di comunicazione è l’attrazione. I contenuti devono colpire l’attenzione degli utenti che sono portati a fermarsi perché hanno notato quella foto o quel video.

Il secondo elemento e l’emozione, quella che viene suscitata perché ci si sente solidali con un valore morale, ci si immedesima in una storia che si conosce oppure perché questa rispecchia il proprio stile di vita.

Infine, il terzo elemento è quello della vendita. Il potere di un buon storytelling è quello di attrarre gli utenti per aumentare le conversioni e, di conseguenza, le vendite.

Esempi di storytelling aziendale di successo

Tantissime aziende si sono già lanciate nello storytelling aziendale e stanno raggiungendo dei risultati davvero sorprendenti.

I nomi Ikea e Lego ti dicono sicuramente qualcosa e sai perché? Grazie al loro storytelling sono diventate una parte fondamentale della tua vita quotidiana.

Progetti di successo

Vuoi un assaggio di quello che sappiamo fare?
Ecco come abbiamo sviluppato grandi progetti a partire da una sola idea.

Raccontaci la tua storia

Vuoi attrarre il tuo pubblico? Farlo emozionare con i tuoi contenuti? E, infine, far sì che acquisti ogni tuoi prodotto o servizio?
Chiedici un preventivo per impostare una campagna di storytelling, fidelizzare la tua audience e aumentare le vendite. La tua storia aspetta solo di essere raccontata.

personal storytelling
Personal storytelling: racconta i tuoi valori

Il personal storytelling è una delle attività fondamentali per costruire, nel tempo, un’immagine forte e robusta. Di sicuro rientra nella macro categoria del personal branding, vale a dire le strategie per comunicare al pubblico che ti interessa i valori che…

Leggi
data storytelling
Come usare il data storytelling per fare content marketing

Parlare di data storytelling vuol dire rappresentare in modo chiaro, onesto e piacevole dei contenuti che potrebbero essere tutt’altro che semplici da consultare. Il motivo è semplice: con questa specializzazione della narrazione prestata al marketing affrontiamo i numeri. Ovvero le…

Leggi
Strategia di visual storytelling
Vuoi organizzare una strategia di visual storytelling efficace?

Questo è uno degli argomenti più interessanti per chi si occupa di social media marketing: come si organizza e pianifica una strategia di visual storytelling? La risposta non è immediata perché ci troviamo di fronte a un argomento immenso. E…

Leggi