7 campagne di web marketing memorabili

[Total: 1 Average: 5]

Cosa succede quando provi a elencare le migliori campagne di web marketing? Semplice, ti rendi conto che di fronte a te c’è un mare di possibili soluzioni. E di idee da sfruttare per creare una buona strategia per promuovere il tuo lavoro.

Ovviamente non è facile lavorare in modo da sfruttare qualcosa di nuovo, c’è una grande difficoltà in questi casi. Inventare, rinvigorire, pensare soluzioni per rivalutare il tuo messaggio. Possibile? Certo, devi lavorare insieme a un professionista del settore. O magari un team, un’agenzia specializzata.

Le migliori campagne di web marketing non nascono dal nulla, ma dallo studio a monte: devi fare in modo che tutto sia pensato e determinato intorno ai dati. Perché muoversi a caso, nell’influencer come nel content marketing, può essere un problema.

Ecco perché oltre a consigliare uno studio approfondito della tua realtà e del contesto ti lascio una serie di esempi virtuosi e idee che possono dare il via a nuovi percorsi per la promozione online.

Da leggere: Instagram Stories, cosa sono e come puoi usarle

User Generated Content e video: GoPro

Utile poter contare sui contenuti generati dalla tua audience, vero? In questo modo hai sempre materiale da condividere e puoi coinvolgere il pubblico che si identifica nel brand. Tra le migliori campagne di web marketing non posso ignorare quella della GoPro. Gran parte dei contenuti video che vedi sul canale YouTube ufficiale non sono stati creati dal team di content marketing, ma dagli utenti più fedeli.

Vale a dire le persone che comprano e usano la macchina più famosa tra gli sportivi. Tutto si basa su un meccanismo virtuoso. Usando il canale YouTube per aggiungere i contenuti video creati dagli utenti, GoPro spinge un’intera schiera di clienti a catturare attimi straordinari delle loro avventure e a pubblicarle online sui canali ufficiali. Questa campagna di marketing digitale è sicuramente un buon punto di partenza per questa lista: mai dimenticare l’importanza del coinvolgimento nel lavoro creativo.

Lo storytelling video di Apple su YouTube

Per diversi anni la casa di Cupertino ha lasciato dei veri e propri case study dedicati al visual storytelling. Parlo di vere e proprie storie che consentono di comunicare valori e capacità tecniche senza annoiare. Ma con un codice comunicativo che tutti conoscono (o dovrebbero conoscere): le emozioni.

La promozione online non deve essere per forza una spinta commerciale, lo storytelling appoggia questo passaggio e consente di lavorare sulla necessità del singolo di ritrovarsi in determinati valori positivi. I casi più noti: Misunderstood e The Song, due video pubblicati su YouTube che hanno fatto scuola.

Identità del brand, Redbull e Instagram

Questo è un punto di vista interessante. Puoi sfruttare Instagram per vendere, e usare le foto per mostrare cosa succede dietro le quinte della tua azienda. Puoi gratificare gli utenti pubblicando le loro immagini. Oppure puoi fare come Redbull. Forza della strategia? Racconti i valori del brand.

Gente che salta e vola da una roccia all’altra, esibizioni di motocross, esercizi vari di coraggio e performance: Redbull vuol dire superare i propri limiti. E se sfogli l’account ufficiale di questo marchio puoi capirlo subito: non ci sono foto del prodotto ma solo delle persone che fanno attività straordinarie.

Ceres e Facebook, un successo reale sui social

Ecco una delle migliori campagne di web marketing che porta firma italiana. Di sicuro l’attività svolta su Facebook dalla birra Ceres è ammirevole. Perché non porta verso la vendita o il contenuto commerciale, lavora sulla creazione di una community fedele e sempre reattiva nei confronti del newsjacking.

Con questo termini si intende l’attività che intercetta un trend e lo sfrutta a proprio favore. Può essere un periodo dell’anno come il Natale o il Ferragosto, oppure una notizia di politica o una di costume. Insomma, in ogni caso si possono trovare dei trend. E in questi casi la Ceres porta il suo contributo social.

Mastercard e il suo blog di viaggi online

Come te lo immagini il blog aziendale di una carta di credito? Noioso, pieno di comunicati stampa e notizie copiate e incollate da chissà quale fonte autorevole. Ma senza la minima attenzione alle reali esigenze del pubblico. Mastercard la pensa diversamente. Per questo pubblica un blog dedicato ai viaggi nel mondo.

Priceless Cities offre ai lettori una risorsa per usare la carta di credito e scoprire nuove esperienze di viaggio. Ad esempio prenotare una vacanza a Praga e dormire con tuo figlio nel negozio di giocattoli Hamleys. È una buona idea, consente all’azienda di allinearsi non solo a cosa comprano le persone ma anche ai luoghi che vogliono visitare con i propri cari. Non è fantastico questo?

Usa dei termini di vendita online come Zappos

Quali sono i migliori strumenti per promuovere un ecommerce? La risposta è chiara: alla base di tutto c’è la convenienza. E tra i migliori brand che hanno sfruttato questa leva c’è Zappos. Caratteristiche della strategia? Lo shop fornisce garanzia completa, rimborso in caso di problemi, costi di spedizione agevolati.

migliori campagne di web marketing
Lo snippet di Zappos è già un programma.

Se vuoi restituire o cambiare i prodotti acquistati sul sito hai carta bianca. Proprio come avviene in un negozio fisico. Sai cosa significa questo? Le politiche sono così attraenti e vantaggiose per i consumatori che gli acquisti vanno a  gonfie vele e il passaparola tra i clienti diventa sempre più virale.

Esperienza utente e cura della community: Slack

Gestire le richieste del pubblico può essere un problema, soprattutto se non lo fai in un’ottica di ottimizzazione rispetto ai flussi di web marketing. Quando lavori con il pubblico hai due alternative: rispondi alle domande con i canali tradizionali o sfrutti anche le soluzioni social per mettere in pubblica piazza la tua propensione al dialogo, al supporto e al contributo per migliorare l’esperienza utente.

Allora, sai qual è una delle aziende da ammirare su questo punto di vista? Slack, ha fondato un’attività ammirevole su Twitter invitando i clienti a lasciare le domande su questo social per rispondere in tempi minimi attraverso i tweet. L’esperimento funziona e oggi non si contano le interazioni virtuose.

Da leggere: 5 esempi di storytelling per la tua azienda

Migliori campagne di web marketing secondo te

Quali sono i casi studio da mettere in una lista del genere? Mi rendo conto, è impossibile racchiudere in un unico articolo tutti i temi che hanno fatto la storia del web marketing, tutte le attività che hanno portato a grandi risultati. Ecco perché chiedo il tuo aiuto: secondo te ho elencato campagne valide?

Riccardo Esposito

Riccardo Esposito, blogger per MediaBuzz. Si occupa di scrittura online dal 2008: ha iniziato in agenzia e ora passa 14 ore al giorno davanti al monitor del suo iMac. Il suo blog personale: My Social Web

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedIn

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *