Content marketing: 5 template che cambieranno il tuo modo di lavorare

Content marketing: 5 template che cambieranno il tuo modo di lavorare
[Total: 0 Average: 0]

Mai avuto bisogno di un buon content marketing template? In realtà non è così, probabilmente lo usi ma non te ne accorgi. O forse non sai che può essere incluso in questa categoria perché non esiste un unico modello, un solo documento per lavorare in questo settore così ampio e delicato.

Cosa significa fare content marketing? Scrivere articoli per il blog, per esempio. Ma è la definizione più banale e ovvia: puoi fare di più. Molto di più. Ad esempio puoi creare un flusso di email marketing, puoi regalare ebook, puoi puntare sui video e sulle infografiche per migliorare la link popularity.

Se abbracci la logica inbound marketing investi sulla creazione dei contenuti. Che spesso prescindono dalla formula classica: un tool può essere contenuto, anche la demo o un’applicazione. Dipende dalla digital strategy, dal percorso svolto dall’utente per diventare cliente, da lavoro di lead nurturing.

Vuoi regalare qualcosa di unico ai tuoi clienti? Vuoi essere un riferimento per i lettori? Devi produrre contenuti in modo ponderato. Senza muovere passi falsi. Ecco perché devi lavorare su dei content marketing template in grado di risolvere piccoli e grandi problemi. Qualche esempio?

Blogger outreach

L’attività di blogger outreach è decisiva per chi vuole lavorare con i contenuti. Il motivo è semplice: puoi ottenere liste adatte a qualsiasi scopo. Ad esempio, se vuoi sfruttare l’influencer marketing devi individuare le persone che potrebbero scrivere articoli degni di nota per il tuo brand. Stesso discorso vale per instagrammer e youtuber: dipende dalle necessità. E il template che ti sto proponendo è essenziale.

Ovvio, l’attività di blogger outreach non deve partire per forza dal mondo degli influencer marketing, ci possono essere altri obiettivi. Quello che mi preme sottolineare è l’importanza di un modello schematizzato. Devi ottimizzare il tuo lavoro, e lo devi fare attraverso una segmentazione delle informazioni capace di definire nel tempo il lavoro delle pubblicazioni. Ecco quanto richiesto, prego.

Scarica il template Excel per fare blogger outreach

Calendario editoriale per blog

Ecco il documento per lavorare bene con il tuo blog aziendale (ma non solo). Vuoi migliorare il tuo lavoro di publisher? Devi avere un calendario editoriale. Un file Excel o un modulo studiato su misura per incasellare i post. Ci sono soluzioni per altre piattaforme social, ne vedremo altre in seguito, ma ora l’attenzione è tutta per il blog. Ovvero la tua arma preferita per fare inbound marketing.

Calendario editoriale per blog

Quali sono le soluzioni per migliorare questo modulo? Sull’asse orizzontale inserisci le variabili del singolo contenuti – titolo, categoria, data, eventuali attenzioni SEO – mentre su quello verticale aggiungi i vari articoli. Ti assicuro che con questo tool puoi ottenere il massimo dal blog. E puoi sconfiggere il problema di ogni blogger che si rispetti: l’incostanza, un dramma per la produttività.

Scarica il modello di calendario editoriale per blog

Buyer personas

Nel settore dei content marketing template questo è un pezzo importante. Non puoi continuare in questa direzione: non puoi produrre contenuti se non sai chi si trova dall’altro lato. Perché tutto dipende da chi deve acquistare il tuo prodotto o servizio. A cosa servono gli articoli, i video e le email che generi ogni giorno? Ad attirare le persone giuste. Le puoi creare e studiare con questo template.

Posso darti il mio parere? Senza un lavoro attento sulle buyer personas rischi di buttare al vento il tuo lavoro. Perché è come procedere alla cieca, o sparare nel vuoto. Devi conoscere le persone che vuoi raggiungere, o almeno devi provare a definire con attenzione il target. Ecco il template, usalo con attenzione e sfrutta le ricerche che hai condotto in fase di analisi SEO per ottimizzare il tutto.

Scarica il template per creare le tue buyer personas

Customer Journey

Sai cos’è una Customer Journey? Il processo che porta un utente, dopo il primo contatto con un’azienda, a diventare cliente fidelizzato. Ci sono diversi passaggi idealtipici (nel senso che è difficile definirli con precisione) ma per migliorare questo lavoro non puoi improvvisare: devi utilizzare un content marketing template in grado di evidenziare gli step imprescindibili in una strategia.

Customer Journey

Cosa ti permette di fare questo modello? Parto dalle personas, continuo con dati e poi con gli obiettivi legati al business in questione. Lo step successivo può fare la differenza: il canale da utilizzare per ottenere determinati risultati. Infine c’è la colonna che riassume tutto il lavoro: i contenuti.

Quali passaggi devi utilizzare per dare spessore alla tua strategia? Prendo dalla fonte di questo template per Customer Journey: “Map your content to the tasks in your customer journeys, specifying which channels and formats are likely to work best”. Mappa i tuoi contenuti, inseriscili nella Customer Journey e interfacciali con i canali che potrebbero dare il meglio per determinate persone.

Scarica il template per creare la tua Customer Journey

Calendario editoriale per social

C’è un mondo dedicato al blogging e uno che si occupa soprattutto dei social network. Certo, ci sono dei punti in comune: attraverso i social condividi i contenuti del blog e fai in modo che le persone arrivino a destinazione. Ma questo è l’unico obiettivo? Come continui quest’attività? I dubbi sono tanti però ti do un consiglio: organizza la tua attività con un calendario editoriale per social network.

Calendario editoriale per social

Non posso fare tutto con un unico calendario? La mia risposta è semplice: no, in realtà non puoi. O meglio, dovresti avere un file Excel incomprensibile. Meglio dividere il lavoro: sul file che ti ho suggerito prima puoi specificare le pubblicazioni del blog. Solo un’alternativa potrebbe salvarti: Google Calendar, uno spazio online capace di ospitare più task in un’unica casella. Senza impazzire.

Scarica il calendario editoriale per i contenuti social

Content marketing template: tu quale usi?

Non tutti usano le stesse soluzioni. In questo articolo ho aggiunto i documenti che aggiorno per gestire al meglio i miei progetti. Ma capisco che forse ci sono esigenze differenti, aspetti che non ho contemplato. C’è sempre spazio per migliorare, non credi? Ecco, questo è lo spazio dedicato al tuo contributo: quali sono i content marketing template che usi per migliorare le tue attività online?

Riccardo Esposito

Riccardo Esposito, blogger per MediaBuzz. Si occupa di scrittura online dal 2008: ha iniziato in agenzia e ora passa 14 ore al giorno davanti al monitor del suo iMac. Il suo blog personale: My Social Web

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedIn

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.