Il valore del Content Marketing

Il valore del Content Marketing

Perché è così importante il Content Marketing? Per quale motivo esso è passato dall’essere una sorta di disciplina minore, il più delle volte snobbata dai super esperti del web e della SEO, a un tipo di lavoro di cui non si può fare a meno in nessun modo?

La risposta a queste domande è univoca ed è anche piuttosto semplice, se teniamo in conto il funzionamento del web e da cosa viene influenzata ogni decisione delle aziende che vogliono crescere in termini di visibilità.

“Cosa ne penserà Google?”

È questo il segreto di Pulcinella per comprendere appieno l’importanza del Content Marketing in ambito aziendale.

Il ruolo centrale di Google

Con le tante modifiche del proprio algoritmo, Google si diverte costantemente a cambiare le carte in tavola per facilitare (almeno questo pensano i geniacci che lavorano a Moutain View) il lavoro dei marketer di tutto il mondo.

In realtà, quello che Big G tenta di fare è dare agli utenti che effettuano delle ricerche di trovare i migliori contenuti tra quelli disponibili in giro per il web.

Ecco perché, allo stato attuale, essere in grado di produrre contenuti di qualità è diventato una parte fondamentale per il lavoro di una società che vuole ottenere un buon posizionamento.

Per aumentare quindi la visibilità della tua azienda non puoi assolutamente non assumere una figura professionale che si occupi dei testi, rischieresti sul serio di rimanere indietro e di essere molto più debole rispetto ai tuoi concorrenti che senza ombra di dubbio avranno già pensato per questo punto.

La fondamentale importanza del Content Marketing

Content marketing brandingIl Content Marketing è fondamentale per diversi aspetti, non solo per quel che riguarda l’occhio sempre vigile di Google alla ricerca di contenuti di un certo spessore da dare in pasto agli utenti.

Attraverso la costruzione di contenuti di valore, crescerà notevolmente la considerazione che gli utenti avranno del lavoro che la tua azienda sta svolgendo. Diventare un punto di riferimento nel web è una cosa molto importante che, potremmo dire, definisce una buona parte di un successo in ambito business.

Detto in soldoni: se riesci a dare agli utenti dei contenuti di qualità, in breve tempo diventerai per loro una fonte attendibile, affidabile, di qualità. Inevitabilmente, questo aumento della considerazione porterà le persone a fidarsi di te. Ecco perché sceglieranno i tuoi prodottu e/o servizi quando andranno ad acquistare online.

Da leggere: Content Marketing: 3 strategie per fidelizzare i tuoi lettori

Acquisteranno da te perché di te si fidano. Tu sei in grado di far sentire la tua voce con termini comprensibili, dai risposte e soluzioni a problemi, dai consigli, suggerimenti, notizie, proponi soluzioni vantaggiose.

Sei un punto di riferimento e come tale nutri di una precedenza totale rispetto ai tuoi concorrenti. Tutto per merito di colui che ti scrive i testi, sia per quel che riguarda il blog aziendale che per i testi che sono presenti nel sito web ufficiale della società.

Content Marketing al servizio del branding

Un altro aspetto da non sottovalutare sarà il notevole incremento dell’engagement, cosa che comporterà un’ulteriore crescita di popolarità del tuo Brand. I contenuti di qualità che hai sviluppato saranno ovviamente condivisi sui vari canali social dell’azienda (non fare attività di Social Media Marketing al giorno d’oggi equivale a un suicidio professionale).

Questi contenuti attireranno gli utenti dei diversi social network che cominceranno a interagire con condivisioni, commenti e quant’altro. Questo creerà un rapporto di fiducia tra te e gli utenti che ti seguono.

Appare chiaro, quindi, come il Content Marketing rappresenti allo stato attuale un tipo di settore che non puoi sottovalutare o tenere al di fuori della tua lavorazione quotidiana.

Da leggereContent Marketing Tool: gli strumenti per creare grandi contenuti

È solo attraverso la produzione di risorse di qualità che conquisterai l’attenzione e la stima delle persone, che ti sentiranno più vicino a loro e ti considereranno una voce autorevole e al tempo stesso amica, una fonte di cui fidarsi senza alcun indugio.

Una volta fatto questo, ed essersi assicurato che le prestazioni del blog su cui pubblichi i tuoi contenuti non facciano scappare via a gambe levate gli utenti (a causa di prestazioni scadenti) e che quindi siano di buona qualità, attraverso un piano Hosting WordPress affidabile, allora il tuo lavoro conoscerà una crescita impensabile fino a poco tempo fa.

Provare per credere, sei tu che devi avvicinarti alle persone con materiale di qualità. Altrimenti, perché qualcuno dovrebbe fidarsi di te e dei tuoi prodotti?

Vincenzo Abate

Blogger freelance nato e cresciuto a Cosenza. Laureato in Filosofia e autore di un romanzo e di un paio di raccolte di racconti, si occupa del blog del Provider Keliweb, azienda che fornisce servizi hosting, domini, server dedicati e vps. Scrive inoltre recensioni di cinema e letteratura sul sito cinefocus.it, e prossimamente lancerà sul web il suo blog personale bloggerfreelance.it.

More Posts

Follow Me:
LinkedIn

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *