10 consigli per scrivere contenuti che abbiano visibilitá nella serp

10 consigli per scrivere contenuti che abbiano visibilitá nella serp
[Total: 0 Average: 0]

La performance del tuo sito o blog nella SERP nel lungo periodo dipende da molti fattori quali la struttura del sito, l’attenzione alla user experience, la denominazione delle immagini (alt tags), la presenza della site map e molti altri elementi “on page” che possono essere ottimizzati.

Tuttavia negli ultimi 2/3 anni i motori di ricerca hanno posto (di nuovo e fortunamente!) la loro attenzione sui contenuti piuttosto che sugli aspetti tecnici, preferendo la qualitá e la volontá di informare alla quantitá dei cosiddetti articoli SEO, pieni di keywords e distribuiti nel web con il solo intento di scalare i risultati di ricerca.

Una infografica prodotta dai ragazzi di contentverve.com mette in evidenza l’importanza della qualitá dei contenuti ed elenca 10 consigli per redigere testi che aiuteranno il tuo sito/blog ad acquisire maggiore visibilitá nei risultati di ricerca (almeno nel 2013!):

  1. Scrivi per gli utenti, ottimizza i robot
  2. Evita keyword stuffing, ovvero un uso eccessivo e innaturale di parole chiave relativo al mercato di appartenenza.
  3. Integra le parole chiave con sinonimi e varianti grammaticali
  4. Utilizza strumenti quali webmaster tool per trovare suggerimenti e varianti di parole chiave e long tail keywords
  5. Redigi testi piuttosto lunghi, informativi e di qualitá
  6. Concentrati su long tail keywords, ovvero frasi che contengono keywords di tuo interesse, che hanno bassa competitivitá, ma performano bene nella SERP.
  7. Scrivi contenuti che soddisfano le esigenze del tuo target audience, che rispondono a domande di potenziali clienti.  
  8. Distribuisci i contenuti su piattaforme di social media
  9. Fai leva sull’ AuthorRank e sviluppa il tuo profilo Google+
  10. Non dimenticare tag title e meta descrizioni, sono la prima cosa che gli utenti di solito guardano nei risultati di ricerca.

 

Oltre ai suggerimenti di cui sopra, concentratevi sulla pubblicazione di contenuti nuovi e interessanti per il vostro target audience. I motori di ricerca preferiscono e offrono maggior visibilitá a siti che aggiornano il loro blog frequentemente.

 

Danilo Polidori

Danilo Polidori, Online Media Manager e fondatore di MediaBuzz, inizia la sua giornata alle 6:00 am con una corsa di 50 minuti a Battersea Park durante la quale raccoglie idee ed energie per affrontare con positività la giornata. Crede con fermezza che lo sviluppo tecnologico e dell’economia digitale rappresenti l’occasione per internazionalizzare le eccellenze produttive del nostro paese e tornare grandi.

More PostsWebsite

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedIn

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.